HOME
cerca nel sito: categoria:
Rete Job | Candidati | Aziende | Formazione | Notizie dal Servizio | Links | Mappa | Contatti | Guida al portale
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)
Visualizza l'elenco completo dei corsi di Formazione di Base
 Corsi in scadenza
OPERATORE DI COMUNITA:Operatore per la salute mentale in agricoltura sociale
DIRETTORE TECNICO AGENZIA VIAGGI E TURISMO
Visualizza l'elenco completo dei corsi di Formazione Superiore
Corsi in scadenza
Nessun articolo presente

Visualizza l'elenco completo dei corsi di Formazione Continua
 Corsi in scadenza
Nessun articolo presente

Titolo: Notizie dalla Formazione
CORSI DI FORMAZIONE - COME ISCRIVERSI ON-LINE
Obbligo scolastico
Obbligo formativo
Apprendistato
Il Glossario della Formazione
Varie
Nessun articolo presente

Home > Formazione - Notizie > Obbligo scolastico

Obbligo scolastico

Sono interessati all'obbligo scolastico tutti i giovani, nati a partire dal 1985, che hanno frequentato otto anni di scuola, fra elementari e medie inferiori.

L'obbligo scolastico prevede la frequenza della scuola per nove anni: se il percorso seguito non ha subito interruzioni, l'obbligo scolastico si conclude con la frequenza del primo anno di scuola superiore; se invece c'è stata una bocciatura l'obbligo termina all'interno della scuola media inferiore.
L'obbligo scolastico si ritiene concluso anche se nel nono anno di scuola (cioè, l'ultimo anno di obbligo) lo studente viene respinto; in questo caso si parla di "proscioglimento" dall'obbligo scolastico.
Il nono anno di scuola ha un valore fortemente "orientativo", intende cioè offrire allo studente l'opportunità di verificare la "tenuta" della scelta fatta e a progettare eventuali cambiamenti di percorso. In questo anno i docenti aiuteranno perciò gli studenti a valutare le proprie competenze, le proprie aspirazioni e ad individuare il progetto formativo più adeguato.

Così, se la scelta scolastica fatta dopo la terza media si rivela non giusta, gli studenti hanno l'opportunità di utilizzare le cosiddette "passerelle": si tratta della possibilità di correggere la scelta fatta cambiando percorso scolastico, senza dover sostenere esami integrativi.
L'esigenza di attivare passerelle deve essere comunicata per tempo da parte dello studente, in modo che i docenti dell'Istituto in cui si frequenta l'ultimo anno di obbligo scolastico possano mettere a disposizione dei ragazzi tutti gli strumenti e i servizi necessari per realizzare il cambiamento di percorso.

fonte: www.dopochefare.provincia.ps.it


 

 

Guida | Contatti | Segnalazione Malfunzionamenti | Credits | TWITTER | Cookie Policy
Provincialavoro.it
Copyright 2002 - 2012 Provincia di Pesaro e Urbino